afro supermarket

Home Notizie Facebook Lavoro Casa Incontri Divertimenti Contatti
ALIMENTARI TRECCINE EXTENSION FAST EXTENSION CAPELLI CURA CORPO CURA CAPELLI
.it
ITALIANO ENGLISH FRANÇAIS ESPAÑOL PORTUGUÊS
 

    Barzellette 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Barzellette

 

Un italiano va negli Stati Uniti, entra in un enorme supermercato cercando un flacone di disinfettante ma trova solo confezioni da 2 e 5 litri, si rivolge ad una commessa la quale risponde che quelle sono le confezioni più piccole perché in America tutto è grande, poi gentilmente la commessa gli chiede se gli occorre altro e lui risponde che vorrebbe del cotone. La commessa gli propone un enorme pacco da 2 chili; il cliente chiede se ci sono confezioni più piccole ma la commessa risponde che quella è la confezione più piccola perché in America tutto è grande; ancora la commessa gli chiede se gli serve altro ma il cliente risponde:    - avrei bisogno di supposte, ma è meglio che me le faccia mandare dall'Italia....

  Una sera un signore invita i suoi amici per una partita a poker. Dopo un po' entra la moglie e gli dice: "ecco le tue patatine"       e lui: "grazie tesoro". Dopo un po' la moglie ritorna: "ecco le tue birre" e lui: "grazie stellina". Dopo un po' la
moglie rientra: "ecco il tuo nuovo mazzo di carte" e lui: "Grazie amore". Un amico chiede al signore: "ma come, prima fai il duro e poi tesoro, amore, stellina?" e lui: "ma che cosa hai pensato, è che non mi ricordo come cazzo si chiama!".

Alla stazione un uomo cammina avanti e indietro nervosamente da diverso tempo e nel frattempo arrivano vari treni ai quali si avvicina ma non ne prende nessuno.
Un poliziotto della polfer lo che già da un po' lo tiene d'occhio, gli si avvicina e gli chiede il motivo del suo comportamento e l'uomo risponde: " non mi ricordo se sono arrivato o se devo partire..."

Gianna e Roberta si incontrano e parlando dei propri mariti.
Gianna dice di non sopportare il vizio del marito di fumare un sigaro Avana in camera da letto prima di addormentarsi.
Roberta le dice che esiste un rimedio veramente efficace per far perdere tale vizio, cioè:
- Tu devi prendere il sigaro prima che lo accenda e te lo infili nel sedere, tutte le sere per almeno un mese, vedrai che tuo marito perdera' il vizio di fumare in camera.
Passa un mese le amiche si incontrano e Roberta chiede a Gianna se il suggerimento ha funzionato e Gianna risponde: 
- si mio marito ha perso il vizio di fumare in camera da letto, ma il problema ora è che sono io che ho preso un altro vizio capisci a me!

Un uomo stava per prendere l'aereo.
Una voce alle sue spalle gli dice: non prendere l'aereo è molto pericoloso!
Intimorito, l'uomo lascia perdere l'aereo.
L'aereo cade. Tutti morti.
Una decina di giorni dopo stava per prendere un treno.
La voce dietro gli dice ancora: lascia stare! E' pericoloso!
L'uomo non prende il treno.
Il treno deraglia. Decine di morti e feriti.
L'uomo ora si rivolge alla voce e gli chiede: 
Senti un po', ma quando stavo per sposarmi dove cazzo ti trovavi?

Nove donne si trovano in parrocchia per un ritiro spirituale per migliorare la loro relazione matrimoniale con i propri mariti. Il parroco rivolge loro questa domanda:
- Chi di voi ama il proprio marito?
Tutte le donne alzarono la mano. Allora il parroco chiese loro:
- Quando è stata l’ultima volta che avete detto a vostro marito che lo amate?
Alcune risposero “oggi”, altre “ieri”, altre non si ricordavano.
Allora il parroco le invitò a mandare al proprio marito un sms con il seguente messaggio:
- amore mio, ti amo tanto e sono orgogliosa di tutto quello che fai per me e per a nostra bella famiglia. Ti amo.
Più tardi chiese loro di leggere le risposte ad alta voce.
Queste furono le risposte:
1. Stai bene?
2. Non dirmi che hai fatto un incidente un’altra volta.
3. Non capisco che vuoi dire con questo messaggio.
4. E adesso che hai fatto? Guarda che questa volta non ti perdono!
5. Ti sei fatta una canna?
6. Dimmi quanto ti serve e basta.
7. Sto sognando o questo messaggio è per il vicino di casa?
8. Se non mi dici per chi era questo messaggio ti do un sacco di botte.
9. Chi sei? Non ho il tuo numero registrato sul mio cell, però mi piacerebbe conoscerti. Mandami una foto.

Due stranieri appena arrivati in Italia decidono di comunicare tra di loro nella lingua italiana per impararla. Quindi un amico dice all'altro:
- amico come ti budda 
     E l'altro risponde subito    - allah grande

C'è una panna che si lamentava con l'amica sua e le dice
- sai quella tua amica non la sopporto proprio 
- e perché? risponde l'altra
- e l'altra gli risponde - è troppo montata

Una coppia decide di passare le ferie in una spiaggia dei Caraibi, nello stesso hotel dove passarono la luna di miele 20 anni prima. Però per problemi di lavoro, la moglie non può accompagnare subito il marito, l'avrebbe raggiunto alcuni giorni dopo. 
Quando l'uomo arriva, entra nella camera dell'hotel e vede che c'è un computer con l'accesso ad internet. Decide allora di inviare una e-mail a sua moglie, ma sbaglia una lettera dell'indirizzo e senza accorgersene, lo manda ad un altro indirizzo. La e-mail viene ricevuta da una vedova che stava rientrando dal funerale di suo marito e che decide di vedere i messaggi ricevuti. Suo figlio, entrando in casa poco dopo, vede sua madre svenuta davanti al computer e sul video vede la e-mail che lei stava leggendo: 
- 'Cara sposa, sono arrivato. Tutto bene. Probabilmente ti sorprenderai di ricevere mie notizie per e-mail, ma adesso anche qui hanno il computer ed è possibile inviare messaggi alle persone care. Appena arrivato mi sono assicurato che fosse tutto a posto anche per te quando arriverai venerdi prossimo... Ho molto desiderio di rivederti e spero che il tuo viaggio sia tranquillo, come lo è stato il mio. 
N.B. Non portare molti vestiti, perchè qui fa un caldo infernale!

Gesù, molto preoccupato, riunisce i suoi discepoli in una riunione di emergenza in Paradiso per l’alto consumo di droga sulla terra.Dopo averci pensato a lungo, si decide che la cosa migliore da fare per affrontare il problema consiste nel provare loro stessi le droghe per poter prendere le dovute misure. Si delibera che una commissione di discepoli scenda sulla Terra e procuri droghe di tipo differente. Si effettua l’operazione segreta e dopo due giorni cominciano a tornare i discepoli. 
Gesù li aspetta sulla porta del Paradiso, il primo discepolo arriva, bussa :
– Chi è?
– Sono Paolo!
Gesù apre la porta :
– E tu cosa porti Paolo?
– Porto hashish dal Marocco.
– Molto bene fratello, entra.
Toc, toc…
– Chi è?
– Sono Marco!
Gesù apre la porta :
– E tu cosa porti Marco?
– Porto mariuhana dalla Colombia!.
– Molto bene fratello, entra.
Toc, toc…
– Chi è?
– Sono Matteo!
Gesù apre la porta :
– E tu cosa porti Matteo?
– Porto cocaina dalla Bolivia!.
– Molto bene fratello, entra.
Toc, toc…
– Chi è?
– Sono Giovanni!
Gesù apre la porta :
– E tu cosa porti Giovanni?
– Porto crak da New York!.
– Molto bene fratello, entra.
Toc, toc…
– Chi è?
– Sono Luca!
Gesù apre la porta :
– E tu cosa porti Luca?
– Porto extasy da Amsterdam!.
– Molto bene fratello, entra.
Toc, toc…
– Chi è?
– Sono Giuda!
Gesù apre la porta :
– E tu cosa porti Giuda?
– L’FBI! OK BASTARDI! TUTTI CONTRO IL MURO!

- Falegname! Falegname, correte!
- Ch'è successo?
- C'è mia suocera che si vuole lanciare dalla finestra!
- Embè, che chiama noi? Deve chiamare lo psicologo..., l'assistente sociale.
- No! Il problema è che non si apre la finestra!

Un tizio torna a casa dal lavoro si sente dire dai vicini che la moglie è stata portata d'urgenza all'ospedale perchè era arrivata l'ora di partorire.
Il tizio si affretta all'ospedale e trova la moglie al letto con un bambino di colore al fianco. 
- E questo cos'e? 
- E lei risponde è nostro figlio. 
- E come mai è cosi scuro? 
- Io non avevo latte ed è stato allattato dalla mia vicina di letto (donna di colore) ed e' per questo che ha questo colorito. 
A questo punto il marito chiede a sua madre un conferma e la madre risponde:
- SI, PUO' ESSERE... RISPONDE LA MADRE... PERCHE' QUANDO SEI NATO TU NEANCHE IO AVEVO LATTE E TI HO DATO LATTE DI MUCCA ED E'
PER QUESTO CHE ORA SEI CORNUTO.

Tre turisti: un inglese, un francese ed un palermitano vanno in hotel e chiedono tre stanze ma ne trovano solamente una libera ed era infestate dalle formiche. Allora fanno una scommessa, il francese dice all'inglese scommettiamo 100 euro che io entro ed esco senza una formica addosso. Entra ed esce pieno di formiche. Dopo un po l'inglese dice al palermitano scommettiamo 10.000 euro che io entro ed esco senza una formica in capo, ed il palermitano dice di si. Entra ed esce pieno di formiche. 
Il palermitano, scommettiamo 100.000 euro che io entro ed esco senza una formica in capo? Entra ed esce senza formiche. Allora il francese e l'inglese incuriositi dicono al palermitano come avesse fatto, ed il palermitano dice:  
- ne ho ammazzato una e se ne sono andate tutti al funerale !


 

Scrivi qui la tua barzelletta

    

 

 

 

 


I  2006    Gruppo Treccine BOUE   I   Webmaster Jean Noel   I


                                                                                            E-mail : info@afrosupermarket.it