BRINDISI : 29 settembre 2017

Dominicana aggredita e rapinata in casa
La donna era sola e la porta era aperta. Picchiata da tre malviventi

╚ accaduto a Brindisi. Una giovane donna dominicana di 31 anni nella notte di mercoledý scorso Ŕ stata aggredita e rapinata nella sua abitazione.
Tre gli uomini che si sono avventati su di lei intorno alle 23.00. Uno di loro era anche armato di coltello secondo le prime dichiarazioni della vittima.
A darne notizia Ŕ il quotidiano pugliese "La Gazzetta del Mezzogiorno".
La porta di casa non era chiusa e i tre malviventi si sono introdotti nell'abitazione senza problemi. La donna era, inoltre, sola. Niente di pi¨ facile per dei malintenzionati che volevano approfittarne.
Minacciandola con un coltello e malmenandola pare l'abbiano rapinata di tutti i soldi che aveva. Si tratta di poche centinaia di euro. Degli autori non c'Ŕ ancora traccia e le indagini sono ancora in corso per dare un volto Ŕ un nome ai tre malviventi.
Appena andati via Ŕ stato dato l'allarme e chiamato il 113. Non si capisce da chi sia partita la chiamata.
La donna Ŕ stata anche soccorsa dal 118 in quanto Ŕ stata trovata dagli agenti di polizia con delle ferite.

 

 

   Informazioni importanti:   Acquista anche i prodotti che provengono dal tuo paese